SIMBOLI REGIONALI

Share

La bandiera della Regione è formata da un drappo di forma rettangolare, suddiviso verticalmente in due sezioni uguali di colore nero e rosso, con la banda nera dalla parte dell’asta. La sua origine risale agli anni della Resistenza. I colori rosso e nero vennero utilizzati per la prima volta da Joseph Bréan su un opuscolo del 1942, intitolato “I grandi valdostani”, traendoli dal sigillo cinquecentesco del Ducato di Aosta, un leone d’argento su scudo nero al capo di rosso. La Resistenza valdostana scelse come propria bandiera un drappo con due bande orizzontali: nero sotto e rosso sopra. Questa bandiera, pur riconosciuta da tutti, non venne ufficializzata nello Statuto di Autonomia. Negli anni ’50 la bandiera si trasformò in quella attuale a bande verticali.

Comments are closed.