GEOGRAFIA

Share

La regione conta ben 700 laghi tra naturali ed artificiali, e gli oltre 200 ghiacciai coprono una superficie complessiva di circa 120 km quadrati. Il loro scioglimento produce circa 5 milioni di metri cubi all’anno e costituisce una delle maggiori riserve idriche d’Italia.

Con 27 aree decretate siti di interesse comunitario e 5 zone di protezione speciale (Zps) la Valle d’Aosta e’ la regione europea con la maggior concentrazione di aree protette,  occupate da parchi, riserve naturali e oasi. La maggiore estensione protetta e’ quella del Parco Nazionale Gran Paradiso (414,95 km quadrati)  seguita  dal Parco Regionale Mont Avic (57,51 km quadrati). Inoltre più di un quarto del territorio valdostano e’ inoltre interessato da zone di protezione speciale per gli uccelli selvatici.

Un territorio montuoso come questo e’ particolarmente ricco di ghiacciai, inesauribile serbatoio di acque necessario per l’agricoltura e e la produzione di energia. Sono almeno 200, circa un quarto di tutti i ghiacciai italiani. Il piu’ esteso e’ quello del Miage, alimentato dal Monte Bianco ed esteso per 1100 ettari con una lunghezza di oltre 10 km.

 

Comments are closed.