CURIOSITA’ E TRADIZIONI

Share

Spiagge, mare, musica e divertimento. La riviera romagnola, con Rimini e Riccione in primis sono meta di migliaia di giovani ogni estate, grazie alla bellezza delle strutture e delle discoteche che offrono divertimenti di ogni genere. Ma le tradizioni non sono state perse in questa regione che ogni anno pullula di fiere, sagre e manifestazioni. A settembre eventi, spettacoli e degustazioni della famosa piadina romagnola con il PiadinaDays. Ma ci sono feste che risalgono a molti anni prima, come la gnoccata, festa tradizionale di Guastalla risalente a meta’ Ottocento, organizzata per la prima volta dai mugnai che lavoravano sul Po. Si tratta di una festa conviviale e popolare dove vengono distribuiti gratuitamente gnocchi realizzati con la farina della macinatura. Il Calendimaggio o cantar maggio e’ si tiene per festeggiare l’inizio della primavera. Tradizione ancora viva in molte regioni e’ una sorta di allegoria del ritorno alla vita e della rinascita. Numerosi i Palii, come quello del Niballo, dell’uovo, di Alberico e il Palio di Santa Reparata.

 

Comments are closed.