SIMBOLI REGIONALI

Share

L’adozione dello stemma regionale ha origini abbastanza recenti quando si decise di rappresentare la Toscana con il Pegaso d’argento che ricorda la raffigurazione artistica del mitico cavallo, commissionato per una medaglia da Pietro Bembo a Benvenuto Cellini nel 1537, e attualmente conservata presso il museo del Bargello a Firenze. L’emblema fu adottato anche dal Comitato di Liberazione Nazionale Toscano durante la Resistenza e nel 1995 come gonfalone della regione.

Comments are closed.