LA LINGUA

Share

Il dialetto toscano e’ il dialetto italiano che si e’ discostato meno dalla lingua latina e si e’ evoluto in maniera lineare ed omogenea. E’ alla base della lingua italiana grazie agli scritti di Dante, Francesco Petrarca, Giovanni Boccaccio, Niccolo’ Macchiavelli e Francesco Guicciardini, che gli conferirono la dignita’ di lingua letteraria della penisola. Con l’Unita’ d’Italia venne adottato come lingua ufficiale, grazie alla teoria di Alessandro Manzoni relativa alla scelta della lingua per la stesura de I Promessi Sposi.

Gli abitanti della provincia di Massa e Carrara parlano dialetti settentrionali appartenenti al gruppo gallo-romanzo, il dialetto massese, carrarese e della Lunigiana.

Il dialetto toscano e’ un insieme di dialetti minori locali che si contraddistinguono tra loro grazie ad alcune differenze e si suddividono in dialetti settentrionali, orientali, meridionali e occidentali.

Comments are closed.