ISTITUZIONI

Share

San Marino e’ una repubblica parlamentare. Per molti anni e’ stata dipendente dall’Italia, alla quale e’ ancora oggi legata da numerosi trattati e accordi bilaterali. Attualmente San Marino afferma con forza la propria sovranita’ ed indipendenza, mantenendo relazioni diplomatiche e consolari con numerosi Paesi europei e del mondo.

San Marino non ha una vera e propria Costituzione scritta. L’ordinamento fa riferimento alle Antiche Consuetudini e agli Statuti della Repubblica risalenti al XVII secolo. Quello che si avvicina di piu’ alla legge fondamentale dello Stato e’ la Dichiarazione dei Diritti del 1974.

Questa repubblica detiene il primato di Paese con I piu’ breve mandato del Capo di Stato: I due Capitani Reggenti rimangono infatti in carica per soli sei mesi, ed entrano in carica il 1 aprile ed il 1 ottobre ogni anno.

La Repubblica e’ suddivisa in nove amministrazioni locali chiamate castelli, ognuna delle quail port ail nome del proprio Capoluogo. Queste amministrazioni sono strutturate sulla fattispecie delle municipalita’ italiane e vengono retted a giunte di Castello. I nove Castelli sono la citta’ di San Marino, la capitale; Aquaviva; Borgo Maggiore; Chiesanuova; Domagnano; Faetano; Fiorentino; Montegiardino e Serravalle.

Comments are closed.